Taste - Sapori Mediterranei

Dehor non in regola, arrivano multe e chiusure imposte per i locali

La notifica di rimuovere gli spazi esterni arrivata a 32 attività note nel centro storico e zona orientale, non tutti hanno rispettato l'ordinanza e sono scattate le sanzioni

A bussare alla porta sono stati i vigili del settore Annone del Comune di Salerno, è stata notificata a 32 locali della città l’ordinanza che obbliga la rimozione dei dehor, ovvero lo spazio esterno di un pubblico esercizio spesso delimitato con una sorta di struttura a gazebo, perchè considerati abusivi e quindi non in regola. Pare però che nonostante l’avviso ricevuto molti non abbiano rimosso i dehor tant’è che sono scattare multe e addirittura l’imposizione di chiusura, dai due ai cinque giorni, come ha rivelato il quotidiano La Città oggi in edicola. Gli avvisi, soprattutto nel centro storico di Salerno, sono arrivati prima di Natale, per poi estendersi anche ad altri locali molto frequentati nella zona orientale della città.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.