Taste - Sapori mediterranei

Sicurezza sul Lungomare, Loffredo: “Assurdo che manchi intervento delle forze dell’ordine”

Appello ad intervenire espresso dall'assessore al commercio Dario Loffredo

Federica D'Ambro

Non è una novità. Quello che dovrebbe essere il fiore all’occhiello della nostra città da tempo è abbandonato a se stesso. Sporcizia, degrado, venditori abusivi. Il Lungomare di Salerno, si sta trasformando sempre più da luogo di interesse per i turisti e i salernitani a una grande piazza di spaccio a cielo aperto. Il tratto nei pressi di piazza della Concordia è ormai noto per la sporcizia, il degrado e la droga che, giorno e notte, circola e viene consumata, come evidenziato dalle numerose operazioni effettuate dalle forze dell’ordine negli ultimi mesi. In merito a quanto accade quotidianamente e alla sicurezza dei salernitani e non, ha voluto esprimere il suo pensiero, questa mattina, l’assessore al Commercio Dario Loffredo che lancia un vero e proprio appello alle forze dell’ordine per intervenire il prima possibile.

“Sulla sicurezza del Lungomare, la nostra posizione è a difesa del vigili urbani perchè sono gli unici che svolgono un presidio molto forte e significativo – ha dichiarato Loffredo – Mi sembra che il Comune stia facendo la propria parte ed è assurdo che oggi non ci sia un intervento serio da parte di altre forze dell’ordine. Tutti siamo a conoscenza dello stato in cui riversa il Lungomare, l’abusivismo, la contraffazione, lo spaccio di droga e, per questo, sono molto preoccupato. Non possiamo perdere neanche un minuto di più, bisogna intervenire. Io mi batterò affinchè il Lungomare venga costantemente vigilato con più forze. Da genitore e da salernitano credo che c’è bisogno di risolvere il problema, altrimenti è inutile far nascere nuove attività bellissime”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.