Taste - Sapori Mediterranei

De Luca show a Mercato San Severino, passeggiata e promessa: “La vogliamo governare noi”

Il governatore protagonista di diversi siparietti in centro: "Questa è una città importante, è parte integrante dell'area metropolitana di Salerno"

Erano da poco passate le 11.30 quando il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è arrivato in corso Diaz a Mercato San Severino nella mattinata di ieri per sostenere il candidato sindaco del Partito Democratico Enzo Bennet. Un vero e proprio show quello del governatore che ha attirato l’attenzione di tanti cittadini, con una vera e propria caccia al selfie con il presidente della Regione. Aperitivo in un noto locale del centro, ancor prima un simpatico siparietto in via Agostino Guerrasio, come racconta Il Mattino oggi in edicola, il signor Coda è uscito dal negozio del barbiere ancora con la schiuma da barba sul viso facendosi ritrarre in foto con De Luca, lo stesso non ha perso occasione per fare una battuta: “Ci vuole schiuma nuova in città”. Accompagnato dal figlio Piero, De Luca è stato accolto da Bennet e dai parlamentari Tino Iannuzzi e Tommaso Amabile, oltre che dai sindaci di Fisciano Vincenzo Sessa e di Bracigliano Antonio Rescigno. Al seguito del governatore, in questa passeggiata per la città, circa 300 persone tant’è che gli agenti della Polizia Municipale sono stati costretti a deviare il traffico sul corso verso la traversa che porta in via Municipio. “L’obiettivo non è strappare San Severino a qualcuno, ma è governare Mercato San Severino, che è una città importante, che è destinata ad avere un ruolo strategico in provincia, che può beneficiare di uno sviluppo straordinario – ha dichiarato De Luca –  San Severino è parte integrante dell’area metropolitana di Salerno, dobbiamo integrare le funzioni. L’obiettivo è creare lavoro, sviluppo, dare la possibilità, alle ragazze e ai ragazzi di San Severino, di trovare occupazione”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.