Assistenza computer salerno e provincia

De Luca diserta il confronto in Rai

Caldoro sulla Severino: "Resto garantista ma la Campania non può permettersi vuoti di potere"

Carmen Incisivo

Ancora una diserzione ad un confronto tv tra candidati per la presidenza della Regione Campania. Dopo Mediaset accade anche alla Rai dove Vincenzo De Luca ha preferito evitare la tribuna elettorale. “Oggi confronto in Rai fra i candidati,- ha scritto ieri il governatore uscente Caldoro sui suoi social- quello del Pd non si è presentato. Avrei voluto parlare con lui della legge Severino”. E aggiunge: “Resto garantista ma qui il problema è un altro. La scelta del Pd campano di candidare Vincenzo De Luca è una scelta contro la legalità, contro le leggi dello Stato. In Campania un candidato che legittimamente aspira a essere eletto, nella più sciagurata delle ipotesi, non potrà ricoprire la carica di presidente della Regione. Ci sarà il caos istituzionale. La Campania alle prese con mille problemi non si può permettere vuoto di potere e incertezza”.
“Confronti tv già fatti- twitta De Luca-. Sono in giro tra la gente, in strada ad ascoltare problemi e proporre soluzioni. Io posso farlo”.
Intanto è attesa in giornata la pronuncia della Cassazione sulla competenza per i ricorsi contro la legge Severino.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.