Taste - Sapori Mediterranei

De Luca avvisa “focolaio nell’Agro”, pronta task force nei Comuni in quarantena a Sud di Salerno

"Al termine della giornata, sulla base dei dati trasmessi all'Unità di Crisi, che analizza tutte le criticità in tutte le aree della Campania, sarà verificato se è necessario estendere la quarantena ad altri Comuni". Ha dichiarato il presidente della Regione Campania

“Nella zona a sud di Salerno, nell’area dei quattro Comuni in quarantena, entrerà in azione una task force a supporto delle forze dell’ordine con l’obiettivo di controllare ulteriormente il focolaio che è stato registrato”. L’annuncio del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.
“Al termine della giornata, sulla base dei dati trasmessi all’Unità di Crisi, che analizza tutte le criticità in tutte le aree della Campania, sarà verificato se è necessario estendere la quarantena ad altri Comuni”. Ha proseguito De Luca:

“Intanto dall’analisi del quadro generale si segnala oltre alle criticità già definite, è emerso un altro focolaio nella zona dell’Agro nocerino nei territori dei Comuni di Pagani, S. Egidio Montalbino, Angri. Si invitano tutti i cittadini ad essere rigorosi nell’osservazione delle ordinanze per evitare la quarantena e il blocco totale degli stessi Comuni”.

“Ho avuto questa mattina un colloquio con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, al quale ho sollecitato l’adozione di misure drastiche per bloccare il prevedibile flusso di cittadini di ritorno al Sud e in Campania per la chiusura di attività produttive. Il Presidente Conte ha rassicurato: il Governo sta affrontando questa problematica per le decisioni di merito. Ha concluso il governatore.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.