No Signal Service

Dato abbonamenti: si chiude a 2.781, quasi come nell’anno della promozione in B

Ecco i numeri della tifoseria granata all'Arechi nella gestione Lotito-Mezzaroma, incluso l'anno del Salerno Calcio

Il dato finale c’è, sono 2.781 i tifosi granata che hanno sottoscritto l’abbonamento per la stagione 2017/2018. Quasi la metà rispetto allo scorso anno quando il numero degli abbonati si fermò a 4.583. Facendo un passo indietro, in tutte le gestioni targate Lotito-Mezzaroma e includendo anche l’anno nei Dilettanti del Salerno Calcio, questo è il terzo peggior dato registrato nelle 7 stagioni dal 2011. Proprio nell’anno dopo il fallimento, nella stagione 2011/2012 gli abbonati all’Arechi furono 645 ma, come detto, era l’anno del Salerno Calcio, fece registrare una media di 3.541 spettatori. L’anno dopo, in seconda divisione, il dato fu ancora più basso, solo 205 abbonamenti, numeri motivati in gran parte dalle esternazioni di Claudio Lotito, non dolcissime nei confronti dei tifosi e della storia granata, storia che però fu “acquistata” proprio quell’anno. Sugli spalti si registrò una media di 4.976 spettatori. L’anno dopo ancora, in prima divisione, 2013/2014 ai botteghini per l’abbonamento corsero in 4.736, quell’anno venne registrata una media di 8.515 spettatori. Il secondo anno in prima divisione, quello della promozione in B, gli abbonamenti sottoscritti furono 2.950, con una media spettatori di 10.709. Nel primo anno di B, invece, il dato aumentò notevolmente, con 5.418 abbonamenti e una media di 12.148 spettatori. Lo scorso anno, come detto, 4.538 abbonamenti e una media spettatori di 10.924.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.