Scarpe per bambini - Millepiedi

Daniele Sepe in “Canzoniere Napoletano” al Teatro S. Alfonso M. de’ Liguori di Pagani

Il penultimo appuntamento di Scenari.pagani vedrà protagonista il Daniele Sepe Quintet feat. FLO

Vincenzo De Pascale

Il 22 Marzo, a Pagani, esattamente al Teatro S. Alfonso M. de’ Liguori si terrà il penultimo appuntamento con la rassegna Scenari.pagani la quale vedrà esibirsi il musicista partenopeo Daniele Sepe.

Daniele Sepe nasce nel 1960 a Napoli e fin da piccolo si appassiona alla musica tanto che a soli sedici anni, nel 1976 partecipa allo storico disco “Tammurriata dell’Alfasud” dei Zezi, gruppo operaio di Pomigliano d’Arco. Da lì i suoi album iniziarono ad avere un importante successo come “Vite Perdite” del 1993, al punto che diversi registi lo scelsero per musicare le proprie pellicole. Con “Spiritus Mundi” iniziò anche una collaborazione con il manifesto che durò fino al 2007.
Nel 1998 l’album “Lavorare Stanca” vinse il premio Tenco come miglior album in dialetto. Nel 2006 “Suonarne uno per educarne cento” un album intriso della sua vita musicale e militante, un lavoro forte e dirompente per le sue mille influenze.
“Canzioniere Illustrato” è una miscellanea di brani folk italiani e non orchestrati nei modi più diversi, con la partecipazione di voci di spicco come Floriana Cangiano e Ginevra De Marco. Tutto questo grazie ad un talento ed un appassionata ricerca sempre attiva verso la contaminazione tra generi sempre diversi che ha portato alla creazione di uno stile unico e di sonorità sempre nuove ed accattivanti.

Lo spettacolo come di consueto inizierà alle ore 21 dopo un aperispettacolo previsto per le ore 20 come sempre offerto da CasaBabylon.

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.