Pizzeria Betra Salerno

Dalla Juve Stabia…alla Juve: che sfide per Lotito

Sarà un sabato ad alta tensione per il patron

Nicola Roberto

La corsa verso la serie B e quella verso la Champions. Claudio Lotito vivrà un sabato di passione diviso a metà tra Salernitana e Lazio.

Nel pomeriggio, al Menti di Castellammare, toccherà ai granata di Menichini respingere le insidie rappresentate dalle punture di vespe.

La Juve Stabia di Savini vuol mettere i bastoni tra le ruote alla capolista e, al tempo stesso, blindare il terzo posto, proprio quello che da obiettivo intrigante è diventato qualcosa di poco attraente per la Lazio di Stefano Pioli, allenatore poco glamour ma assai bravo che Lotito ha scelto per la sua Lazio e che, guarda caso, aveva cominciato la sua carriera proprio cimentandosi sulla panchina granata.

A Salerno si è fatto le ossa ed ora Pioli vuole stupire sulla panchina dei biancocelesti che, in serata, sfideranno a Torino la Juventus, sperando di trovarla un po’ distratta per l’imminente sfida di ritorno col Monaco. Campioni d’Italia concentrati sulla Champions, proprio il traguardo a cui ora tende la Lazio che vuole confermare il secondo posto per accedere alla fase a gironi senza dover affrontare i preliminari.

Al Menti, contro la Juve Stabia, la Salernitana di Menichini cercherà altri punti pesanti per avvicinarsi al traguardo della promozione diretta in serie B.

A Torino, allo Juventus Stadium, la Lazio dell’ex tecnico granata, Pioli, cercherà di confermarsi seconda forza del campionato.

Un sabato dalle forte emozioni attende Claudio Lotito, Dalla Juve Stabia alla Juventus, per il patron sarà un sabato di passione.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.