Taste - Sapori mediterranei

Da Salerno a Pontecagnano, “blocchi” e cartelli per non far sedere i cittadini

A Pontecagnano cartelli del sindaco: "Il divano di casa è più comodo"

098918FA-C1FB-42C5-BA53-11DA97F851F4

Metodi anche estremi, si prova di tutto per non far sostare i cittadini in strada. Diverse amministrazioni comunali sul territorio, in particolare nel capoluogo e a Pontecagnano Faiano, hanno letteralmente “incartato” con i nastri alcune panchine fin troppo usate in questi giorni di quarantena. Troppi i cittadini scesi in strada che comodamente stazionavano sui posti a sedere, talvolta anche per chiacchierare e senza rispettare le distanze, senza mascherine al volto, dalle segnalazioni sono partiti gli interventi. A Pontecagnano Faiano il sindaco ha posizionato anche dei cartelli, ribadendo anche ironicamente come il “divano” di casa sia più comodo.

79FAF6C7-7C68-467E-8EDD-76CB873402A0

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.