Taste - Sapori mediterranei

Crisi idrica, sarà ridotta la portata dell’acqua anche nel centro di Salerno

Un provvedimento necessario che esclude il centro storico dove le condutture sono datate e non è possibile attuare nessun tipo di soluzione

Federica D'Ambro

La crisi idrica mette in ginocchio le risorse ormai ridotte e Salerno Sistemi corre ai ripari. La riduzione della portata dell’acqua, ha interessato, fino ad ora, la zona orientale della città da Mariconda fino a Torrione Alto. Un provvedimento, insieme a quello dell’amministrazione comunale che non è bastato per superare la crisi, vista anche la carenza di piogge da circa 4 mesi.

“Dobbiamo fare di necessità virtù contando anche sulla comprensione dei cittadini che invitiamo sempre al non spreco nelle ore diurne – Inoltre, spiega il presidente Vincenzo Luciano – è in fase di valutazione, la riduzione della portata dell’acqua anche per la zona centrale della città, eccezion fatta per il centro storico dove le condutture sono datate e non è possibile attuare nessun tipo di soluzione. Stiamo inoltre valutando anche situazioni relative, ad esempio all’esclusione dei week end dal provvedimento in modo da non creare disagi ai locali notturni, ristoranti, bar e pizzerie che hanno una mole di lavoro notevole soprattutto nel fine settimana”. Come rivelato dal quotidiano La Città.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.