Pizzeria Betra Salerno

Cremonese-Salernitana, le pagelle: male Gondo

Nicola Roberto

Micai: In avvio un errore in disimpegno con i piedi a cui rimedia con una parata. Poi tampona l’assalto della Cremonese con un paio di interventi decisivi. Sul cross di Mogos sbaglia la respinta di pugno, anche se lo disturba Ceravolo in posizione irregolare, concedendo a Ciofani la possibilità di colpire da pochi passi. 6

Karo: Senza sbavature. 6

Migliorini: Ciofani gli va via alla prima occasione, ma non paga dazio. Nel prosieguo non ha incertezze. 6

Jaroszjnski: Sbuccia un pallone che si trasforma in assist per un avversario. Unico neo di una prova solida come sempre. 6

Lombardi: Prova a cambiare marcia sulla fascia e in un paio di circostanze mette in difficoltà Migliore. Anche a lui capita la palla gol nell’azione più importante. 6

Akpa Akpro: Recuperi ed incursioni. 6.5

Di Tacchio: Corre tanto. Qualche errore in appoggio ma tanta sostanza. 6

Maistro: Deve spegnere la fonte del gioco altrui ma non riesce mai ad accendere il suo interruttore. 5

Kiyine: Ha un rigore in movimento ma non è freddo come dal dischetto. Sempre propositivo. 6

Gondo: Agazzi lo ipnotizza. 5

Jallow: Una sventola dalla distanza e poco altro. 5.5

Cicerelli: Entra nel finale e punta sempre l’uomo. S.v.

Firenze: Gioca in posizione più avanzata nel finale. Non trova però il guizzo. S.v.

Giannetti: Non riesce ad incidere. 5.5

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.