Assistenza computer salerno e provincia
Pizzeria Betra Salerno

Crac Salernitana Calcio, sequestro dei beni ad Antonio Lombardi

Congelati i beni patrimoniali per poco meno di 1 milione di euro, equivalente ai debiti che aveva la società granata

Come ha rivelato questa mattina il quotidiano La Città, i giudici del Riesame hanno sciolto le riserve sul sequestro dei beni di Antonio Lombardi, l’imprenditore di Vallo della Lucania, già presidente dell’Ance di Salerno nonchè della Salernitana Calcio, e la confisca nasce proprio dalla sua esperienza nel mondo del calcio con la Salernitana. Ad Antonio Lombardi, come socio di maggioranza della Salernitana Calcio 1919, nel processo sul fallimento sono stati congelati i beni patrimoniali per poco meno di 1 milione di euro, ovvero l’equivalente dei debiti che aveva quella Salernitana.

Assistenza computer salerno e provincia
Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.