Taste - Sapori Mediterranei

Crac Salernitana, Aliberti condannato ma ricorrerà in appello

Sentenza per il fallimento della Salernitana Sport annunciata dal giudice Siani alle 19:19 in punto

Federica D'Ambro

Ironia della sorte per Aniello Aliberti, il giudice Vincenzo Siani ieri al Tribunale di Salerno, ha emesso la sentenza di condanna alle ore 19.19 in punto. L’ex presidente della Salernitana Sport è stato condannato in primo grado a 4 anni e 3 mesi per il fallimento della stessa squadra nel 2005, una pena inferiore rispetto alle richieste formulate dall’accusa di 5 anni e sei mesi.Inoltre per Aliberti, è stata decretata anche l’inabilità all’esercizio di un’impresa commerciale e di uffici direttivi per almeno 10 anni e l’interdizione dai pubblici uffici per 5 anni.
Ora l’ex presidente dovrà risarcire parzialmente la curatela fallimentare della Salernitana Sport che si era costituita parte civile. La decisione di Aliberti è quella di ricorrere in appello, allo stesso modo farà l’ex amministratore delegato e direttore generale Franco Del Mese, condannato a 3 anni più spese processuali.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.