Taste - Sapori Mediterranei

Coronavirus, De Luca: “In Campania nessun contagio”

"Nessun problema con i tamponi, abbiamo anche 500mila mascherine, possiamo girare mascherati per un anno in tutta la Regione Campania. Non creiamo psicosi, non ascoltate tutti i "si dice..". C'è sciacallaggio".

Ecco alcuni dei passaggi del governatore della Regione Campania. “Con il Ministro Speranza abbiamo parlato, il lavoro va avanti con grande tranquillità. Una raccomandazione al sistema informativo, abbiamo fatto un report con notizie Internet nelle ultime 24 ore, abbiamo raccolto il 90% di fake news, quindi chiediamo di fare fede a informazioni che vengono da Ministeri interessati e dalla Regione”.

“Chiediamo anche di non ingolfare numero verde, nei casi di sospetto o accertamento bisogna rivolgersi al 118 o medici di medicina generale, chi dovesse avere sintomi che preoccupano non facciano capo a numero verde dato dalla Regione. Chiediamo poi di non ingolfare il Pronto Soccorso con più di un parente a fare visita i pazienti”.

“Abbiamo fatto una verifica per essere pronti anche ad emergenze, il fatto di non avere oggi contagiati in Campania non può spingerci a sottovalutare. Diamo un messaggio assolutamente di tranquillità, non dobbiamo cadere in forme di psicosi ma stiamo preparando le nostre strutture anche a casi di eventuali contagi per essere pronti a tutto. Abbiamo previsto percorsi dedicati e separati per cittadini che devono essere visitati, i pronti soccorsi sono nella condizione di aprire locali e attivare strutture separate per il lavoro di triage”.

Le parole di Vincenzo De Luca

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.