Taste - Sapori mediterranei

Corleto Monforte, testa di maiale a casa del sindaco

I Carabinieri si sono messi immediatamente a lavoro. Il sindaco avrebbe escluso di aver ricevuto minacce.

Federica D'Ambro

Una testa mozzata di maiale davanti alla casa del sindaco. E’accaduto questa mattina a Corleto Monforte dove, poco prima delle 9, davanti all’abitazione del sindaco Antonio Sicilia, nel centro storico del paese, la madre del primo cittadino- ricandidato per il prossimo giugno- ha fatto la macabra scoperta.
I Carabinieri si sono messi immediatamente a lavoro. Il sindaco avrebbe escluso di aver ricevuto minacce.
La matrice non sarebbe criminale ma legata a questioni politiche che restano da chiarire. Le indagini, comunque, proseguono.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.