Taste - Sapori Mediterranei

Corisa2, centrodestra: “Solidarietà ai lavoratori, si intervenga..”

“Esprimiamo piena solidarietà nei confronti dei 42 dipendenti del Consorzio di Bacino SA2 che sono in stato di agitazione, rischiando di essere espulsi dal ciclo integrato, in taluni casi dopo decenni di impegno al servizio della comunità”. Si legge nella nota unitaria, firmata da Roberto Celano – Capogruppo “FORZA ITALIA”, Antonio Cammarota – Capogruppo“LA NOSTRA LIBERTA’”, Ciro Russomando – Capogruppo “ATTIVA SALERNO”, Giuseppe Zitarosa – Capogruppo “LEGA NOI CON SALVINI”.

“Abbiamo spesso evidenziato l’importanza della cantierizzazione di tutti i dipendenti del Consorzio di Bacino, consapevoli che i comportamenti omissivi degli Enti consorziati (in primis il Comune di Salerno che ha solo parzialmente adempiuto rappresentando il socio principale) avrebbero finito per danneggiare lavoratori che avevano priorità per anzianità di servizio rispetto ad altri, pur meritevoli di sostegno, stabilizzati solo di recente in virtù di norme appositamente varate.

La lentezza con cui si sta procedendo nella riorganizzazione del ciclo integrato dei rifiuti e l’ATO che, ostacolato per lungo tempo da chi oggi ha enormi responsabilità politiche, stenta a partire, hanno comportato un danno a chi chiede giustamente di continuare a svolgere le mansioni per cui da anni è impegnato sui territori della provincia.

Si intervenga ora in maniera risoluta e definitiva per dare risposte alle giuste istanze di chi a ragione protesta e difende il proprio futuro”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.