Taste - Sapori Mediterranei

Controlli nel Cilento, trovato con un chilo di marijuana in valigia: arrestato 33enne

L’uomo è stato così tratto in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della compagnia carabinieri Sapri

Federica D'Ambro

I carabinieri della stazione di Sapri, comandati dal maresciallo maggiore Pietro Marino, nel corso di un’attività di controllo del territorio tesa al contrasto dei reati in tema di stupefacenti, hanno fermato due soggetti originari del Gambia e della Nigeria. Entrambi sono stati sottoposti a perquisizione personale, atto che consentiva agli uomini dell’Arma di rinvenire occultata nella valigia di uno dei due, Uwalaka Kingsly Zereuwa, nigeriano classe 84 senza fissa dimora, una confezione contenente circa 1 chilogrammo di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Da una prima analisi l’ingente quantitativo sarebbe da considerare una fornitura per i pusher locali proprio in virtù delle stagione turistica in corso. L’uomo è stato così tratto in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della compagnia carabinieri Sapri, mentre il secondo cittadino originario del Gambia, la cui perquisizione ha dato esito negativo, è stato deferito a piede libero.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.