Assistenza computer salerno e provincia

Controlli del WWF Salerno

Inquinamento ambientale, animali maltrattati e produzione di latte crudo contro la legge

Federica D'Ambro

Prosegue senza sosta l’attività di prevenzione e repressione dei reati ambientali da parte dell’Arma dei Carabinieri attraverso una mirata serie di controlli che negli ultimi mesi hanno consentito di controllare e denunciare all’Autorità Giudiziaria i titolari di cinque aziende zootecniche presenti nei territori tra Altavilla Silentina e Serre.

Grazie a tale incessante attività svolta in stretta collaborazione con il personale del Nucleo Guardie Giurate del WWF Salerno, i militari del Comando Stazione Carabinieri di Borgo Carillia a seguito di mirati controlli svolti nel territorio di Serre, hanno accertato che una azienda zootecnica bufalina dedita all’allevamento di circa 60 capi bufalini per la produzione e commercializzazione di latte crudo, risultava esercitare tale attività in violazione della legge.

I militari infatti hanno accertato che l’azienda smaltiva illecitamente il letame realizzando un vero e proprio deposito incontrollato di rifiuti, risultava priva di vasche di stoccaggio, di platea per la maturazione del letame e di vasche a tenuta per raccogliere le acque ed i fanghi di lavaggio della sala mungitura che grazie alla fluoresceina, si accertava che venivano illecitamente smaltiti nei vicini terreni.

Oltre tale ulteriore illecito, i militari accertavano e denunciavano anche le precarie condizioni in cui venivano tenuti gli animali ed in particolare i bufali di pochi mesi, infatti essi erano costretti a vivere in gabbioni di ridotte dimensioni costringendoli a condizioni etologicamente incompatibili alla loro natura, per tale motivo il titolare dell’azienda ed il figlio vennero denunciati anche per il reato di maltrattamento animale.

Tale ennesima operazione si inserisce in una più vasta attività di controllo del territorio finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati ambientali.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.