Taste - Sapori mediterranei

Controlli contro maltrattamenti animali: tre microchip a cuccioli a Brignano

Primo controllo nella frazione alta di Salerno

SALERNO | Intervento questa mattina del personale del Nucleo Operativo del Comando di Polizia Municipale di Salerno che sta svolgendo attività di controllo del territorio, congiuntamente a personale medico dell’Asl Veterinaria di Salerno e a personale della Lega Nazionale per la Difesa del Cane, per l’accertamento del rispetto delle norme del Regolamento per la Tutela e il Benessere degli Animali, per la regolare microcippatura e per la verifica di eventuali maltrattamenti.

Verifiche effettuate nella frazione alta di Salerno in via Brignano Superiore, dove il personale sanitario ha provveduto alla microcippatura di 3 cuccioli di cane, ancora nei tempi regolari per la procedura, in quanto aventi età minore dei 60 giorni previsti, aventi un loro proprietario. Inoltre è stato rinvenuto un cane randagio, ancora cucciolo, che è stato recuperato ed affidato alla Lega Nazionale per la Difesa del Cane per il relativo ingresso al Canile Municipale di Ostaglio-Fuorni.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.