Taste - Sapori Mediterranei

“Consegna pacco per vostro figlio, sono 200 euro”: Truffa anziana, arrestato napoletano

Aveva raggirato una signora di Santa Marina nel Cilento, gli ha dato una scatola che conteneva un inutile pezzo di ferro e si è fatto pagare

I militari della Stazione di Vibonati hanno deferito a piede libero un cinquantenne residente a Napoli, per il reato di truffa commessa ai danni di un’anziana donna residente nel Comune di Santa Marina. I Carabinieri della Stazione hanno impiegato pochissime ore per risalire all’esatta identità di D.R.U. nato a Napoli classe 1957, che la scorsa mattina a bordo di una Renault Scenic giungeva nei pressi dell’abitazione della malcapitata e, simulando la consegna di un pacco a nome del figlio, riusciva a farsi consegnare dall’anziana la somma di 200 euro. Lo stesso riusciva poi ad allontanarsi consegnando alla vittima una scatola contenente un inutile pezzo di ferro. L’azione di controllo da parte dei Carabinieri locali è stata determinante per identificare il reo, ma ancor di più risulterebbe necessario, da parte di tutti i cittadini, segnalare e sensibilizzare soprattutto le persone anziane nell’evitare di accettare qualsiasi tipologia di proposta, contratto o vendita che preveda l’immediata consegna di danaro a fronte di un presunto accordo stipulato con qualche parente.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.