Taste - Sapori Mediterranei

Strage di Sassano: 10 anni e 4 mesi di condanna per Gianni Paciello

Condanna di primo grado con rito abbreviato per il giovane che il 28 settembre 2014 uccise con la sua auto 4 ragazzi di Sassano

admin

Stamattina, dopo circa 4 ore di camera di consiglio, il pm Salvatore Bloise, ha sentenziato la condanna di primo grado, con rito abbreviato, per il giovane Gianni Paciello, 23enne di Sassano, che il 28 settembre 2014, travolse con la sua Bmw quattro giovani della sua cittadina, provocandone la morte. In mattinata, il giudice ha dunque richiesto 8 anni di reclusione per Paciello, suscitando lo sdegno delle famiglie delle vittime, che, tramite i propri avvocati, hanno richiesto 15 anni di reclusione, ovvero il massimo della pena. Alla fine, il giovane è stato condannato a 10 anni e 4 mesi.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.