Assistenza computer salerno e provincia

Concorso Vigili, il sindacato chiede trasparenza: “Dare copie corrette ai candidati”

La Cgil: "Al fine di evitare qualsiasi sospetto il Comune potrebbe consegnare ai candidati, per chi ne fa richiesta, la propria scheda con le correzioni effettuate"

Ecco la lettera inviata al Comune di Salerno dalla Cgil Funzione pubblica in merito al concorso per i Vigili Urbani stagionali avvenuto a fine ottobre.

“La recente selezione per 100 vigili urbani stagionali, risoltasi con solo 38 candidati selezionati su 1157, secondo i criteri definiti dal bando di concorso,”60 quiz a risposta multipla” “ il punteggio della prova è espresso in trentesimi ed essa si intende superata con il conseguimento di almeno 21 punti su 30” ha suscitato non poche perplessità e dubbi in ordine alle modalità di selezione adottate e anche sulla correttezza che ha guidato la correzione degli elaborati, dopo che 1119 candidati sono risultati non idonei”. Si legge nella nota a firma di Angelo De Angelis: “A prescindere da considerazioni e valutazioni sull’ opportunità del’adozione dei criteri di selezione scelti, discussione che rischierebbe di divenire oziosa e di opportunismo, riteniamo di dover proporre che, al fine di dirimere ogni possibile dubbio sulla correttezza delle correzioni effettuate, sia consegnata copia della propria scheda a tutti i candidati che, eventualmente, dovessero farne richiesta. Questa organizzazione sindacali invita i concorrenti a consultare il sito della CGIL/FP, al fine di ricevere ogni utile informazione per accedere, a un modello di richiesta che possa soddisfare l’esigenza di trasparenza, sempre dovuta in queste circostanze per eliminare ogni possibile sospetto”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.