Scarpe per bambini - Millepiedi

Concorso nazionale “Padre Pio, il Santo del nostro tempo”, premiata Anna Senatore

Riconoscimento per la scrittrice e poetessa salernitana

Ennesimo riconoscimento per la salernitana Anna Senatore. La scrittrice e poetessa ha conquistato il primo premio nella sezione “fotografia e racconto” del Concorso nazionale “Padre Pio, il Santo del nostro tempo”, giunto alla terza edizione. La serata di premiazioni si è svolta domenica sera presso la Cattedrale di Salerno, alla presenza di numerose istituzioni del mondo civile e religioso.

Una piacevole conferma per Anna Senatore che era stata premiata già in occasione delle prime due edizioni del concorso letterario. Nel 2016 la scrittrice salernitana si era aggiudicata il primo posto nella categoria “poesie” con Nascette n’omme; l’anno seguente aveva portato a casa il premio “vernacolo poetico” con la poesia ‘A stell’ d’a Maronn’.

La terza edizione del concorso ha visto Anna Senatore cimentarsi in un racconto breve abbinato a una fotografia. Lo scatto ritraeva una nicchia creata da una fedele del Santo di Pietrelcina nei pressi del Parco delle Rose. «Mi aveva colpito perché, secondo me, rappresentava in pieno la concezione della devozione nei confronti di San Pio. È un po’ come se i fedeli, con questi gesti, ricambiassero l’amore e la generosità ricevuti dal Santo», spiega la scrittrice che ha riportato in un racconto la sua prima visita a Pietrelcina. Partendo dall’ambientazione (una fitta nebbia che si diradò all’arrivò nel comune del Beneventano) e dal paesaggio, interpretati come un senso di spiritualità e misticismo. Nel racconto, caratterizzato da alcuni dialoghi in dialetto, la scrittrice ha immaginato un incontro con San Pio che esortava i fedeli a vivere secondo gli insegnamenti del Signore.

Un lavoro particolarmente apprezzato dalla giuria che ha consegnato il primo premio ad Anna Senatore.

La scrittrice salernitana, tra l’altro, nei giorni scorsi ha partecipato a un incontro sulle rose organizzato dalla professoressa Clotilde Cioffi presso il Circolo Canottieri Irno, nel quale ha letto la poesia Le rose dello Yorkshire.

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.