No Signal Service

Concerto “Unplugged” con Marina Rei domani al Modo di Salerno

Marina Rei che torna ad esibirsi sul palco del jazz club di via Bandiera

Federica D'Ambro

Concerto “Unplugged” domani sera (venerdì 24 marzo), al Modo di Salerno con Marina Rei che torna ad esibirsi sul palco del jazz club di via Bandiera alternandosi tra chitarra, batteria e pianoforte riproponendo in una nuova veste alcuni dei suoi brani più amati e conosciuti accompagnata solo dal violoncellista Mattia Boschi. Tra le artiste più complete della scena musicale italiana, Marina Rei torna in tour con un pro-getto unico nel suo genere. Uno spettacolo che pone l’accento sulle sue doti di raffinata cantautrice, nonché di talentuosa musicista. Un set acustico in cui Marina rei incanterà il pubblico con la passione e la grinta che caratterizzano il suo sound. Dopo l’ultimo fortunato tour del 2016 che l’ha vista impegnata in Italia e in Europa, Maria Rei riparte dalla musica per parlare di sé, in un tour che toccherà diverse città italiane. Un excursus nella carriera di Marina Rei completamente rielaborato in nuove sonorità.

L’open act sarà firmato dai “Four for one”, band composta da Paola Forleo (voce), Claudia Cocò Vietri (pianoforte, tastiere), Mizar Di Muro (basso) e Valerio Vicinanza (batteria).

Gli altri concerti in programma al Modo di Salerno. Il 26 marzo con “Lasciateci la fantasia” Little Pier si esibirà in un concerto di narrazione con otto canzoni inedite, prodotte ed arrangiate insieme al musicista e violinista Andrea di Cesare. Un concerto per bambini ed adulti. Il 27 marzo altra stella del jazz al Modo con Regina Carter, considerata la violinista jazz più importante e significativa, che a Salerno proporrà il suo omaggio ad Ella Fitzgerald. Il 30 marzo, poi, sarà Mark de Clive Lowe, musicista e produttore metà giapponese e metà neozelandese, a portare al Modo di Salerno il suo stile eclittico, frutto delle influenze jazz, hiphop e soul. Featuring, Nia Andrews. Il 5 aprile ci sarà l’evento “a cena con Red e Chiara Canzian”, dopo l’addio ufficiale di uno dei gruppi più importanti e famosi della musica italiana, quello dei Pooh, del quale faceva parte dal 1973, Red Canzian torna a dedicarsi alla scrittura. E’ pronto il suo quarto libro, scritto questa volta con l’aiuto della figlia Chiara, che si chiamerà “Sano, vegano, italiano”. Il 9 aprile altro “colpo da maestro” per il direttore artistico della rassegna, Gaetano Pappacena, con il concerto di Tuck&Patti, un sodalizio che dura da 35 anni. Le origini folk, gospel e rhythm’n’blues di Patti si uniscono alla formazione jazzistica di Tuck.

Info line: 089 303130 oppure il sito internet www.modoristorante.it pagina Fb Modo Live. I Live del Modo iniziano alle 21.45 con l’open act, quando previsto. A seguire, indicativamente alle 22.30, ha inizio il concerto principale.

De Angelis - Grafica e stampa

Commenti

I commenti sono disabilitati.