Taste - Sapori Mediterranei

“Comunicare per integrare” a Battipaglia, ospite l’inviato Luca Abete di Striscia

All’istituto “E. Ferrari” di Battipaglia, si alterneranno personalità del mondo dell’informazione

Sarà celebrato domani, mercoledì 7 giugno l’evento conclusivo del progetto di comunicazione sociale, Comunicare per integrare. Ospite d’eccezione della manifestazione, l’inviato campano del telegiornale satirico Striscia la notizia, Luca Abete.

A partire dalle ore 10:00, presso l’istituto “E. Ferrari” di Battipaglia, si alterneranno personalità del mondo dell’informazione. Oltre al giornalista di Canale 5, al banco degli ospiti vi sarà anche il direttore del quotidiano salernitano la Città, Andrea Manzi. Accanto a lui, un altro volto noto del giornalismo campano, il redattore de la Repubblica, Eduardo Scotti. In ultimo, ma solo per scaletta, l’editore di Radio Castelluccio, Lucio Rossomando. A moderare l’evento sarà la giornalista de il Mattino, Giovanna Di Giorgio.

Non solo cronisti, tuttavia. Oltre ai saluti della prima cittadina di Battipaglia, Cecilia Francese, saranno presenti anche l’ex presidente della Provincia di Salerno, Alfonso Andria, Il dirigente scolastico dell’istituto “E. Ferrari”, Daniela Palma, il presidente della Fondazione della Comunità Salernitana Onlus, Antonia Autuori. Illustrerà le finalità del progetto, il presidente di Voloalto, nonché editore de il Sole & le Nuvole, che è parte integrante del progetto di comunicazione, Maria Carmela Morra.

Comunicare per integrare è stato, infatti, un progetto didattico sperimentale di Voloalto, finanziato dalla Fondazione, che ha portato alcuni alunni dell’istituto scolastico ad acquisire elementi di base del giornalismo, della comunicazione d’impresa e della scrittura creativa. Un modo per fornire ancora più strumenti ai discenti, da spendere all’indomani della fine del loro percorso di studi.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.