Richiedi la tua pubblicità

Comune di Salerno, Cirielli (FdI): “Stimo Tringali, chieda a Roberti lumi su sistema cooperative”

Le parole del deputato e commissario cittadino di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli

“Ripeto, non in maniera formale, che stimo per la sua competenza il giudice Tringali, con il quale ho collaborato quando ero Presidente della Provincia di Salerno, in particolare quando ci occupammo insieme dell’Aeroporto Costa d’Amalfi. E di questa collaborazione istituzionale gli darò sempre atto”. Lo dichiara, in una nota, il deputato e commissario cittadino di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli: “Non ho condiviso, però, la sua scelta di accettare la nomina di assessore al Comune di Salerno, perché rischia di generare confusione nell’opinione pubblica, dati gli importanti compiti da lui svolti sul piano giudiziario proprio nella città di Salerno.
Però, sinceramente, rimango basito dalle parole di Tringali, il quale ha affermato di voler chiedere consiglio all’ex assessore alla legalità della Regione Campania, l’eurodeputato del Pd Franco Roberti, eletto al parlamento europeo grazie a De Luca e al suo potere. Resto basito – sottolinea Cirielli – soprattutto perché la Regione Campania è stata travolta dagli scandali giudiziari. Mi sarei aspettato, piuttosto, vista l’amicizia che vanta con il dottor Roberti, che Tringali gli chiedesse se si fosse mai accorto, quando ricopriva l’incarico di Procuratore della Repubblica di Salerno, di questo sistema delle cooperative, il cui malaffare è stato portato alla luce nei giorni scorsi dall’attuale vertice della Procura salernitana. Sarebbe utile saperlo proprio per riportare legalità e trasparenza al Comune” conclude Cirielli.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.