Assistenza computer salerno e provincia

Comitato per la sicurezza a Salerno, pronti agenti in borghese in città

Nei negozi, per le strade, sarà una delle mosse coordinate dalla Prefettura per combattere l'escalation di microcriminalità

Sarà potenziata l’attività di controllo sul territorio, coordinati dalla Prefettura, Polizia, Carabinieri, Finanza, Forestale e Municipale, collaboreranno per combattere l’escalation di micro-criminalità che sta preoccupando tanti cittadini di Salerno. E’ una delle decisione prese nella riunione di ieri pomeriggio del comitato provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza convocato proprio dal prefetto Salvatore Malfi, al vertice erano presenti anche il questore Alfredo Anzalone, il comandante provinciale dei carabinieri Riccardo Piermarini, il comandante provinciale della Guardia di Finanza Antonio Mazzarotti, il vice prefetto Giuseppe Forlenza, l’assessore comunale Mimmo De Maio, il sindaco Vincenzo Napoli, il comandante dei vigili Elvira Cantarella e il vice questore aggiunto della Forestale Sandra di Domenico. Dall’incontro è emerso che saranno avviate anche iniziative congiunte tra le forze dell’ordine e la Polizia Municipale, come ha rivelato il quotidiano il Mattino, oggi in edicola, la vera novità è che potrebbero esserci degli agenti in borghese nei vari negozi della città o comunque tra le strade, pronti ad intervenire.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.