Taste - Sapori Mediterranei

Colpita da un cavallo a Giovi, non ce l’ha fatta la 52enne salernitana

Dopo circa 10 giorni, il suo cuore ha smesso di battere al Ruggi D'Aragona

Federica D'Ambro

Era stata colpita dal calcio di un cavallo sulle colline a Montena di Giovi lo scorso 5 giugno. Da quel tragico pomeriggio la 52enne salernitana era stata ricoverata in rianimazione al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona.
Il colpo del cavallo, le è stato fatale, un calcio in volto che da subito a destato preoccupazioni ai medici che l’hanno soccorsa. Il suo cuore ha smesso di lottare oggi, nel reparto di rianimazione del nosocomio di via San Leonardo.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.