Taste - Sapori mediterranei

Cocaina ed eroina da Napoli per le piazze di Mercato San Severino

Nove arresti, presi anche 6 corrieri con gli involucri sigillati, spaccio anche a Castel San Giorgio e Siano

WhatsApp Image 2019-04-02 at 11.21.49

Dalle prime ore della mattina, è in corso una vasta operazione antidroga dei Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno in vari comuni della provincia salernitana.
Circa cento militari, con l’ausilio di unità cinofile, stanno eseguendo un’ordinanza applicativa di misure cautelari – emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore (SA) – nei confronti di 9 persone, ritenute responsabili, a vario titolo, di “detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti”.

I militari della compagnia di Mercato San Severino hanno eseguito ordinanze di custodia cautelare a Castel San Giorgio, Siano, Fisciano e la stessa Mercato San Severino per concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti del tipo eroina e cocaina.

Le indagini, avviate nell’ottobre 2018, condotte dal Norm della compagnia di Mercato San Severino, hanno consentito di disarticolare un importante e radicato meccanismo criminale dedito allo smercio di droga.

Numerosi episodi di spaccio di cocaina ed eroina, presa dall’hinterland napoletano e smerciate a Mercato San Severino, Castel San Giorgio e Siano. Le misure cautelari di oggi si aggiungono agli arresti operati nei confronti di 6 corrieri sorpresi dai militari mentre trasportavano la droga in involucri sigillati, composti da 50 grammi di cocaina e 110 grammi di eroina.

 

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.