Taste - Sapori Mediterranei

Cisl saluta il prefetto: “Ci aspettiamo confronto costante”

Le organizzazioni sindacali chiedono l'immediato vertice per la questione sanità sul territorio

“Rivolgiamo i nostri auguri di un buon lavoro al nuovo Prefetto di Salerno, Salvatore Malfi, certi che potremo avviare una proficua collaborazione così come con i suoi  predecessori, non da ultimo il prefetto Antonella Scolamiero, e il vice prefetto vicario, Giuseppe Forlenza, per affrontare le tante vertenze e i punti di crisi presenti sul territorio”. Cosi Matteo Buono, segretario generale della Cisl Salerno, commenta la nomina del nuovo Prefetto di Salerno. “Abbiamo sul territorio provinciale diversi punti di crisi che necessitano della fattiva, costruttiva ed autorevole presenza del Prefetto, per cui ci aspettiamo un confronto costante, a partire da quello della sanità. Auspichiamo la convocazione del tavolo richiesto assieme a Cgil e Uil per far rivedere i provvedimenti adottati dal manager dell’Azienda Ospedaliera Universitaria, che tagliano servizi essenziali e colpiscono le fasce più deboli della nostra società. Siamo sicuri, inoltre, che da una positiva collaborazione tra le organizzazioni sindacali e il Prefetto Malfi possano nascere iniziative anche a tutela della sicurezza sul lavoro, piaga ancora attuale e che coinvolge tantissimi lavoratori”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.