Taste - Sapori Mediterranei

Cilento, spara due colpi di fucile contro il vicino: arrestato 89enne

Il fatto è accaduto nel pomeriggio di giovedì a Laureana Cilento

Federica D'Ambro

Spara due colpi di fucile contro il vicino, a seguito di una lite. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di giovedì scorso quando i carabinieri della Compagnia di Agropoli, hanno tratto in arresto un uomo incensurato di 89 anni, residente a Laureana Cilento, poiché resosi responsabile dei reati di tentato omicidio, detenzione e porto abusivo di armi. Fortunatamente il vicino dell’uomo non è stato raggiunto dai colpi d’arma da fuoco, e i militari intervenuti sono riusciti a farsi consegnare l’arma. La successiva perquisizione domiciliare eseguita dai militari, ha consentito di rinvenire e sottoporre a sequestro altre due cartucce a palla illegalmente detenute dall’anziano, nonché di ritirare a scopo preventivo altri due fucili e svariate cartucce, legalmente detenute.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.