No Signal Service

Cicerelli alla Lazio, ennesimo passaggio alla Capitale

Il calciatore rimarrà in prestito fino a giugno con opzione di riscatto da parte della società granata

Luca Viscido

Quasi sul gong del mercato la Lazio ha prelevato Emanuele Cicerelli dalla Salernitana. Il calciatore rimarrà in prestito fino a giugno alla società granata che potrà qualora lo ritenga necessario optare per il diritto di riscatto. Ennesima operazione discutibile quella effettuata, la quale dimostra come la società di Via Allende non abbia una propria autonomia e libertà in determinate scelte. Tutto ciò crea malcontento all’interno della tifoseria la quale non si sente padrona del proprio destino ma ha bisogno sempre dell’intervento della Lazio (società di cui Lotito è presidente) per portare a termine operazioni sia in entrata che in uscita. La Salernitana presenta in rosa pochissimi elementi di proprietà e una svariatà quantita di calciatori in prestito, molti dei quali provenienti dalla società biancocelste. In questo modo è davvero difficile costruire un progetto a lungo termine se a conclusione di ogni stagione bisogna costruire la squadra dalle fondamenta, non potendo dare continuità a buona parte dei calciatori delle annate precedenti. Cicerelli è l’ultimo di una lunga lista a cui vanno aggiunti anche i giovani Morrone e Novella, i quali anche loro oggi sono passati alla società capitolina.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.