Pizzeria Betra Salerno

Ci voleva un Boca così

Goal, spunti positivi e sacrificio, il veneziano è stato il migliore in campo al Via del Mare

Luca Viscido

Non c’è dubbio la palma di migliore in campo nella gara di ieri tra Lecce e Salernitana va attribuita a Riccardo Bocalon. Entrato subito ad inizio ripresa l’attaccante veneto ha dato quella spinta in più all’attacco granata svariando su tutto il fronte offensivo, non dando punti di riferimento all’attenta difesa salentina, che fino a quel momento aveva retto bene lo sterile possesso palla granata. Un Bocalon ammirato pochissime volte con questa voglia e determinazione di cambiare a tutti costi le sorti della gara, facendo ricredere soprattutto mister Colantuono  dopo la seconda panchina di fila. L’attaccante veneziano è entrato con prepotenza e voglia di spaccare il mondo soprattutto nei goal che hanno permesso alla squadra di Lotito e Mezzaroma di uscire indenne da un campo difficile come quello del Via del Mare . Sulla prima rete è stato abilissimo ad insaccare uno splendido cross proveniente dalla destra da parte di Di Gennaro, anticipando l’uscita di un non attentissimo Vigorito nella circostanza. Sul secondo goal è stato fondamentale nello spostare Lucioni e permettere l’inserimento di Castiglia dalle retrovie che con freddezza ha siglato l’inaspettato pareggio ospite. Le qualità che hanno stupito di più al suo ingresso in campo sono state la voglia e la determinazione messa a disposizione dei compagni, pressando e dando profondità alla manovra, creando più pericolosità in zona goal, cosa che il suo compagno Jallow non aveva saputo dare fino ad all’ora.  Grinta e determinazione la scorsa stagione da parte sua non si erano mai viste o almeno solo a tratti nelle prime gare. Ovviamente la speranza di tutti è che questo grande exploit di ieri porti la Salernitana ma soprattutto Bocalon a recitare un ruolo da protagonista nel campionato cadetto, nella stagione più importante della squadra della città di San Matteo. Se son rose fioriranno…

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.