Taste - Sapori mediterranei

Choc a Nocera Superiore, 45enne si toglie la vita impiccandosi

L'uomo era separato e padre di due figli, si era trasferito da tempo a Forino, Avellino. Il motivo del gesto sembrerebbe la mancanza di lavoro e problemi economici

Federica D'Ambro

Choc a Nocera Superiore un uomo di 45 anni si è tolto la vita impiccandosi nella propria abitazione. L’uomo, A.B. padre di due figli di 13 e 17 anni, originari di Nocera Superiore, vivevano da qualche tempo a Forino, in provincia di Avellino. L’uomo aveva lasciato l’Agro nocerino dopo aver perso il lavoro alla Alvi. Come si legge sul quotidiano La Città, sembrerebbe che il motivo del folle gesto siano i problemi lavorativi ed economici.
Il corpo è stato trovato dai carabinieri avvertiti da una conoscente dell’uomo, che si era insospettita perché il 45enne non rispondeva al telefono cellulare.
Uno dei particolari più inquietanti della storia è che l’uomo, sul suo profilo facebook, aveva annunciato di voler suicidarsi.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.