Assistenza computer salerno e provincia

Choc a Giffoni: muore in casa 18enne, era studente del Sabatini-Menna

I genitori lo hanno trovato morto nel letto, pensavano stesse dormendo ma il ragazzo non rispondeva

Un dolore immenso per la gente di Giffoni Valle Piana ma anche per tanti altri giovani salernitani, compagni di liceo e conoscenti del giovane salernitano Pio V. appena 18enne, trovato senza vita nella mattinata di ieri dai genitori, nel letto di casa. Pio viveva in casa con i suoi genitori nella frazione di Santa Maria a Vico, aveva 18 anni e frequentava il liceo artistico a Salerno, il Sabatini-Menna. Alle 10 del mattino, come rivela il quotidiano La Città, i genitori sono entrati nella sua stanza ma il ragazzo non rispondeva e hanno allertato i soccorsi. Una volta giunti però, i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane. La salma è stata sequestrata e la Procura ha disposto l’autopsia, intanto i Carabinieri indagano per ricostruire le ultime ore di vita di Pio e capire di più sulla sua morte che ha letteralmente scioccato una intera comunità.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.