Richiedi la tua pubblicità

Cetara, una tre giorni da “Bellissimo Ferstival”

Musica, expo e fitness animeranno le serate dal 3 al 5 di agosto. L'evento è prodotto da "Dissonanze" e dall'Associazione culturale "Ambientarti"

Alfonso Maria Tartarone

Cetara ed una tre giorni da vivere tutta d’un fiato attraverso musica, expo e fitness. «M’ha donato un’ansia di volo il mare, m’ha donato un sogno», è con i versi del compianto Mario Benincasa, saggista e poeta, che il comune della Costiera Amalfitana presenta il “Bellissimo Festival”. Prodotto da Dissonanze s.r.l.s. e dall’associazione culturale ambientarti, con il sostegno del Comune di Cetara, il festival si prepara letteralmente a cavalcare l’onda della contemporanea italo-wave con una line-up che intende valorizzare ed esaltare il panorama dell’Arena del Porto “On Waves”, uno spazio unico nel suo genere per la straordinarietà della posizione e del panorama. Un carattere fortemente identitario e un’anima delicata, quella del Bellissimo Festival, che porta sulla scena salernitana alcuni degli artisti più interessanti del panorama italiano attuale. Un festival con una forte componente narrativa, espressione di un segnale, ma anche di una necessità ben più ampia, che accoglie e raccoglie performance, arte, design, ecologia, benessere a 360° gradi. Bellissimo Festival prende il nome da un’esclamazione semplice che viene spontanea di fronte all’incanto del posto. Una facilità solo apparente, che strizza l’occhio al linguaggio internazionale e ai trend legati al viaggio e al turismo, che vedono dominare sempre di più l’esperienza, la qualità del vissuto relazionale durante una vacanza o un evento. Beni relazionali, quindi, ed inclusione delle realtà più interessanti del territorio, senza fermare lo sguardo al “local”: iniziare dalla propria (bellissima) realtà per provare a progettare un disegno più grande. Bellissimo Festival porta la musica sin dalle prime ore del tramonto, che in Costiera definisce il cielo con colori unici e quasi da tavolozza, per chiudere con dj set e atmosfere rarefatte fino all’una di notte. Traghetti attivi anche per le corse notturne, grazie alla collaborazione con Travelmar e tanti partner privati, per garantire gli spostamenti, in linea con le sempre crescenti esigenze dell’amministrazione comunale di spingere e muovere le vie dal mare, per garantire capienza e vivibilità all’interno dei minuti spazi del borgo. La line-up, da poco ufficializzata, vede nomi quali Colombre, La Nina, Ciao Discoteca Italiana, Napoleone, Savana Funk, Bruno Belissimo, Bluem, Daniela Pes, Popa, Mundial, ma anche tanto territorio di valore, come le sperimentazioni degli Aminta, gli Asakaira, i dj-set di Caffè delle Cinque, con tanti ospiti che si alterneranno sul palco, dal giovedì 3 al sabato 5 agosto, con ingresso a partire dalle 19. Un main stage che ha tanto da offrire, unitamente all’area expo affidata ai designer di Mercato Marchesa e da un second stage e area relax in assoluta condivisione. E ancora Limen, a curare il prodotto “Contemporary Art, Photo & Poetry” con installazioni artistiche di design del riuso, fotografia e poesia emozionale, le performance artistiche del collettivo Emersa, e tante attività per chi il festival vuole viverlo anche di giorno: yoga, kayak, sup e dimostrazioni di kite surf, con insoliti abbinamenti enologici ed enogastronomici. Nel solco di quanto promosso da ambientarti negli ultimi dieci anni di eventi sul territorio cetarese, le partnership locali rappresentano il perno attorno a cui far ruotare ricettività e accoglienza: con la recente rete dei “Contadini Pescatori” difatti si è generato un sistema virtuoso di convenzioni per i pernottamenti e per la ristorazione. Main sponsor dell’evento, le ricercatissime produzioni di Ceramica Artistica “Giovanni De Maio” con una collezione che unisce le linee dell’artigianato all’industria e al design, interamente dedicata ai borghi della Costiera Amalfitana, quindi la società di energia green Revoluce e Santaniello tessuti. Bellezza, natura, cultura del pescato, ma soprattutto concerti a caratura internazionale, su un palco che promette di sfidare la realtà con il sogno. I biglietti sono in prevendita su DICE.

Qui il programma dei concerti:

19.30 [ ]; 20.30 ; 21.30 ; 22.30 ; 23.30 ̀ / [ ]

19.30 [ ]; 20.30 ; 21.30 ; 22.30 ; 23.30 [ ]

19.30 ; 20.30 So Beast; 21.30 ; 22.30 ; ! [ ]

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.