Taste - Sapori Mediterranei

Cava: stendono il salumiere per rapinarlo, la moglie li mette in fuga

Volevano portarsi l'incasso della giornata, con una pistola giocattolo hanno colpito il proprietario della salumeria alla testa

Lo hanno colpito con una pistola giocattolo alla testa con l’intento di portarsi via l’incasso della giornata. E’ successo nella serata di ieri a Pregiato, a Cava de’Tirreni, in una salumeria di via De Fabbri, due uomini sono entrati nel negozio e hanno aggredito il proprietario che però non si è affatto arresto. Così come la moglie che, seppur spaventata, ha messo in fuga i banditi reagendo fortemente al tentativo di rapina. Sul posto dopo le 21 sono arrivate le forze dell’ordine e l’ambulanza per prestare soccorso al salumiere colpito dai malviventi.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.