Richiedi la tua pubblicità

Cava de’Tirreni, atti persecutori e violenza su ex compagna: arrestato 35enne

I carabinieri della Tenenza di Cava De Tirreni, a seguito di ordinanza applicativa degli arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore, hanno tratto in arresto un 35enne di Castel San Giorgio, conosciuto alle forze dell’ordine nonché gravato da precedenti di polizia.

L’uomo, indagato dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore per atti persecutori, violenza e danneggiamento commessi tempo fa nei confronti dell’ex compagna, è stato arrestato a seguito di attività investigativa svolta dai militari della Tenenza di Cava de Tirreni che in esito a specifici accertamenti e dalla visione di immagini di videosorveglianza hanno ricostruito in breve tempo i fatti accaduti, riferendo all’autorità giudiziaria il grave quadro indiziario nei confronti dell’uomo.

carabinieri cava

 

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.