Assistenza computer salerno e provincia

Cava de’ Tirreni, anziana aggredita per strada

Un giovane in motocicletta le ha scippato una collana d'oro dal collo

Federica D'Ambro

Anziana aggredita e scippata a Cava de’Tirreni da un giovane.
Dopo il terribile fatto di sabato notte quando un giovane imprenditore di tessuti è stato picchiato sotto casa all’Annunziata da due ladri che gli hanno portato via l’incasso della giornata, questa volta a finire nel mirino di malintenzionati è una donna di 73 anni. L’anziana, conosciuta in città per numerose azioni di solidarietà nei confronti di cittadini stranieri che vi abitano, non solo è stata aggredita da un giovane a bordo di una moto, ma il ragazzo, le ha strappandole la collanina d’oro che aveva al collo. Per fortuna la donna non ha riportato alcuna ferita e sta bene. Dopo lo choc iniziale nell’anziana è subentrata la rabbia perché si trattava di un oggetto di grande valore affettivo. Nella stessa giornata i familiari della vittima hanno presentato denuncia.
Il Trotta, autore in passato di analoghi gesti, è stato dichiarato in stato di arresto per danneggiamento a seguito di incendio e condotto al carcere di Salerno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Nella mattinata di ieri, infine, i militari della Stazione di Nocera Inferiore sono intervenuti presso il locale Ospedale Umberto I poiché, poco prima, D. M., 40 enne del luogo, aveva danneggiato una vetrata del reparto di neurochirurgia, lamentando di non essere stato prontamente visitato dai sanitari a seguito di un malore.
Il 40 enne è stato bloccato dai militari e quindi deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore per danneggiamento.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.