Taste - Sapori Mediterranei

Castellabate, sequestrati gli ombrelloni lasciati in spiaggia tutta la notte

Sono in molti i villeggianti che lasciano di proposito ombrelloni e sdraio sulle spiagge libere, per garantirsi un posto il mattino seguente, la Capitaneria di Porto durante la notte li ha sequestrati tutti

Federica D'Ambro

Villeggianti “conservano” il posto in spiaggia libera lasciando, per l’intera notte, ombrelloni e sdraio. Al risveglio, però, sono stati portati via tutti. Non si tratta di furto, ma di una vasta operazione guidata dalla Capitaneria di Porto di Castellabate. Il sequestro, infatti, rientra nell’operazione “Prima fila” nata per risolvere un problema che affligge gran parte delle spiagge libere italiane: ombrelloni piantati 24 ore su 24 anche a pochissimi distanza dall’acqua che non consentono una corretta pulizia dei litorali con le apposite apparecchiature. La Capitaneria ha annunciato che i controlli continueranno per tutta la stagione estiva.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.