Taste - Sapori Mediterranei

Cassette postali distrutte, furti di mascherine nella zona orientale di Salerno

Ieri importante flusso di controlli in tutta la città per evitare assembramenti e verificare le presenze in strada

Cassette postali manomesse, distrutte, tutto per accaparrarsi le mascherine consegnate nelle ultime ore. E’ la segnalazione di diversi cittadini della zona orientale della città, riportata dal quotidiano Il Mattino oggi in edicola. A Sant’Eustachio, Pastena, Torrione, tanti cittadini hanno trovato le loro cassette manomesse, lì dove i postini hanno consegnato i pacchetti di mascherine su disposizione della Regione Campania, come è noto sono due per nucleo familiare. Sono partiti i controlli e le indagini su quanto avvenuto. Intanto nella giornata di ieri il capoluogo di provincia è stato sorvegliato in diversi punti per evitare assembramenti e soprattutto passeggiate incontrollate da parte dei cittadini.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.