Taste - Sapori mediterranei

Caso Termovalorizzatore, la Cassazione: assoluzione per De Luca

Si chiude la vicenda giudiziaria anche per i due dirigenti del Comune di Salerno

Assoluzione in secondo grado per Vincenzo De Luca, è stato confermato il verdetto della Corte di Cassazione per il presidente della Regione Campania accusato, ai tempi in cui era sindaco di Salerno, di peculato. Condannato solo per abuso in primo grado per gli incarichi di realizzazione del termovalorizzatore, assolti i due dirigenti del Comune di Salerno accusati di abuso, l’ingegnere Domenico Barletta e il dirigente comunale Alberto Di Lorenzo.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.