Taste - Sapori Mediterranei

Caso su teoria gender, il sindaco Napoli incontra il comitato

Il sindaco facente funzioni ha incontrato il comitato Difendiamo i nostri figli: "sono per il civile confronto delle idee"

“Nel corso di un colloquio franco e costruttivo col comitato “Difendiamo i nostri figli” ho avuto modo di dichiarare di essere laico, intendendo con questo a-confessionale e a-ideologico particolarmente sui temi eticamente sensibili”.

Ha dichiarato il sindaco facente funzioni Enzo Napoli: “Su questi argomenti non ho certezze apodittiche e “costruisco” il mio convincimento ricorrendo all’esercizio della ragione critica, ai pareri della comunità scientifica e al civile confronto delle idee. Impostazione, questa, che ho tenuto anche nel mio intervento in Consiglio Comunale.

Per quanto riguarda un eventuale convegno promosso dal comitato da tenersi nel Salone dei Marmi, ho sostenuto che quest’ultimo è a disposizione dei cittadini che ne fanno richiesta con le modalità previste dal regolamento. Altro ragionamento vale per il patrocinio del Comune all’iniziativa, che nella fattispecie ritengo vada subordinato all’organizzazione di un confronto  dialettico e addirittura antagonistico tra varie posizioni, senza pregiudizi e di alto valore culturale e scientifico. Solo così si può contribuire a formare opinioni libere e autorevoli utili a tutti e non a una sola parte”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.