Taste - Sapori Mediterranei

Carte, fiches e denaro contante, scoperta bisca clandestina nel centro storico

Il bilancio dei controlli delle forze dell'ordine a Salerno e provincia nella settimana di Pasqua

Francesco Pecoraro

È di 336 persone multate, 10 titolari di esercizi commerciali sanzionati e 6 attività per le quali è stata disposta la chiusura, il bilancio dei controlli delle forze dell’ordine a Salernoe provincia nella settimana di Pasqua. I servizi di vigilanza sono stati intensificati in particolare nelle giornate di Pasqua e del lunedì di Pasquetta per controllare il rispetto delle norme anti Covid. Il bilancio complessivo parla di 12.656 persone, 7.756 veicoli e 2.590 esercizi pubblici controllati, con 336 persone sanzionate per mancato uso della mascherina, per assembramenti o per spostamenti non giustificati. Sono 10 i titolari di Esercizi Commerciali sanzionati per Mancato RISPETTO della Normativa contro Covid E 6 Esercizi sanzionati con la chiusura.

I dettagli

Molti gli Interventi nel capoluogo Salerno: venerdì 2 aprile sono stati multati 4 giovani per attività sportiva di gruppo in un’area pubblica del centro, mentre nella giornata di Pasqua 6 persone sono state multate in via Verdi per un assembramenti nei pressi di un bar. A Pasquetta è stato denunciato SV, 33enne salernitano, per il reato di esercizio di giochi d’azzardo: da un controllo degli equipaggi impegnati nei servizi anti Covid è emerso infatti che in via Giovanni Da Procida a Salerno il 33enne aveva allestito una «bisca» con tre tavoli da gioco, carte, fiches, denaro contante per circa 700 euro e quanto necessario per partite a carte.

Arresto per droga

Nella giornata di sabato, nell’ambito dell’attività complessiva dei controlli, è stato anche arrestato uno spacciatore, un 34enne di Battipaglia specializzata in cessioni di hashish, alcune di esse confezionate per l’occasione e pronte alla vendita, tra cui anche un contenitore in plastica giallo delle sorprese delle uova di cioccolato di Pasqua.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.