Assistenza computer salerno e provincia

Carnevale a Cava: sindaco vieta bombolette, manganelli, lancio di uova, talco e farina

Sanzioni previste anche per chi vende i prodotti citati

Al Comune di Cava de’Tirreni, con Ordinanza Sindacale n. 17 del 08.02.2018, a decorrere della data della presente ordinanza e fino a mercoledì 14 febbraio 2018, è stato disposto il divieto di vendita, sia nei negozi in sede fissa sia sulle aree pubbliche, di detenzione e utilizzo, nelle aree pubbliche e nei luoghi aperti al pubblico di bombolette spray schiumogene, schiume di ogni genere e coloranti, ad eccezione di bombolette contenente stelle filanti, nebulizzatori contenenti prodotti, buste ed altri simili recipienti utilizzati come contenitori di tali sostanze ad uso scherzo carnevalesco; di qualsiasi oggetto contundente, quali manganelli e strumenti similari in plastica. E’ vietato, in pubblico, anche il lancio di talco, farina, uova, polveri pruriginose, acqua e ortaggi.
Le violazioni a tale ordinanza comportano una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 50,00 ad euro 300,00 (pagamento in misura ridotta euro 100,00).
A carico del titolare dell’esercizio commerciale che effettua la vendita dei prodotti citati nell’ordinanza, sarà comminata la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 100,00 ad euro 500,00 (pagamento in misura ridotta euro 166,00). Inoltre a carico del titolare dell’attività commerciale sarà applicata la sanzione amministrativa accessoria della chiusura dell’esercizio per n.2 giorni.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.