Richiedi la tua pubblicità

Carmine si è svegliato, è vigile ed è fuori dal coma farmacologico

Il 16enne accoltellato a metà febbraio nel corridoio dell'istituto Genovesi ora è ricoverato in chirurgia d'urgenza, è stato svegliato dal coma indotto

Carmine, il 16enne accoltellato quel lunedì di metà febbraio da un suo coetaneo nel corridoio dell’istituto di istruzione superiore Genovesi -Da Vinci, è fuori dal coma farmacologico. Il ragazzo è stato svegliato dal coma indotto, secondo fonti interne del Ruggi il giovane è vigile, attualmente ricoverato in chirurgia d’urgenza, monitorato costantemente dai medici dell’ospedale di via San Leonardo.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.