Taste - Sapori Mediterranei

Caritas Salerno, il cuore oltre l’ostacolo nell’emergenza: consegnati già 800 pacchi alimentari

Le immagini del lavoro di operatori e volontari guidati dal direttore don Marco Russo, tanti aiuti per le famiglie in difficoltà sul nostro territorio

Da quando ha avuto inizio la quarantena per arginare l’epidemia dovuta al COVID 19, la Caritas di Salerno Campagna Acerno guidata dal direttore don Marco Russo, con i suoi operatori e volontari, non ha mai smesso di essere vicina ai più bisognosi, con diverse iniziative mirate ad alleviare la sofferenza e i bisogni dei più svantaggiati. Tra quelle sicuramente più incisive c’è l’accoglienza dei senza fissa dimora. Sono circa quindici, a volte di più, gli ospiti che durante le ore diurne trovano accoglienza presso il centro “San Francesco di Paola” in via Bastioni a Salerno.

Sono invece circa 800 i pacchi alimentari consegnati fino a oggi a tante famiglie in difficoltà. Un’opera resa possibile grazie al contributo di enti e privati e che continua tutt’ora, e che impegna sette giorni su sette gli operatori della Caritas di Salerno e i volontari della Misericordia. La Caritas diocesana fornisce anche il supporto organizzativo e, dove richiesto anche materiale, alle tante Caritas parrocchiali e ai parroci che operano su tutto il territorio diocesano.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.