Taste - Sapori mediterranei

Caretta caretta recuperata a Marina di Camerota: in viaggio verso il Dohrn – FOTO

L'esemplare presentava un amo in bocca che fuoriusciva dalla cloaca

admin


Ancora un recupero di tartaruga Caretta caretta a Marina di Camerota. Verso le 13 circa, la Capitaneria di Porto è stata allertata per una tartaruga in difficoltà, con un amo in bocca che fuoriusciva dalla cloca, vittima della pesca. Trasportata verso riva, è stata soccorsa dai volontari Enpa di Salerno e della stazione zoologica Anton Dohrn. Sul posto è giunto anche il bagnino del Lido Trettré Blue Marine, Raffaele, che si è reso disponibile nell’aiutare per le operazioni di spostamento. L’animale, lungo circa 45 cm e largo 35, ancora molto giovane, è ora diretto presso la Stazione Zoologica Anton Dohrn, unica in Campania per il recupero di tartarughe, dove riceverà le cure del caso, prima di essere rimessa in libertà.
I volontari Enpa e Dohrn ringraziano gli uomini della Capitaneria per il loro tempestivo intervento e il villaggio Blue Marine per aver fornito, tempestivamente, l’attrezzatura necessaria al trasferimento e trasporto in sicurezza.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.