Assistenza computer salerno e provincia

Carenza di sangue a Salerno: Ail rinnova campagna di donazione

L’iniziativa avrà luogo domani e domenica 21 gennaio presso il Centro Trasfusionale dell’Ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”

L’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie – Linfomi -Mieloma) sez. “Marco Tulimieri” di Salerno, a fronte dell’invito da parte delle Istituzioni per carenza di sangue, rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la Campagna di sensibilizzazione per la Donazione Sangue. L’iniziativa avrà luogo sabato 20 e domenica 21 gennaio 2018 dalle 8,30 alle 12,30 presso il Centro Trasfusionale dell’Ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno. Il sangue è un’imprescindibile risorsa per i malati poiché è necessario sia durante gli interventi chirurgici complessi sia in caso di gravi patologie come le leucemie e le talassemie e tra quanti possono donare lo fa solo il 3%. Il donatore, prima della donazione, avrà un colloquio con un medico che opererà una raccolta di notizie riguardante lo stato di salute, la presenza di patologie e di comportamenti a rischio.

Per ogni donazione verranno eseguite le analisi previste per legge e al donatore verrà inviata copia dell’esito degli esami, nonché un tesserino riportante il gruppo sanguigno. Hanno sposato la causa con grande sensibilità, a seguito del coinvolgimento da parte dell’Associazione DivertiVento, la Capitaneria di Porto di Salerno che sarà presente con una propria delegazione, il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Salerno guidato dal Comandante Adriano De Acutis, la Fondazione della Comunità Salernitana Onlus e l’Associazione Ipotenusa. I numerosi volontari dell’AIL accoglieranno e accompagneranno le persone durante l’intero percorso e al termine offriranno loro una deliziosa colazione.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.