Taste - Sapori Mediterranei

Carcassa di balena trasportata dal mare nel porto di San Marco di Castellabate

Il mare ha trasportato nel porto di San Marco di Castellabate la carcassa di una capodoglio di 13 metri già in stato di decomposizione

Gianni Fiorito

Ieri notte il mare ha trasportato nel porto di San Marco di Castellabate la carcassa di una balena. Si tratta di una capodoglio di 13 metri già in stato di decomposizione. Sul posto sono accorsi subito i militari della Guardia Costiera di Agropoli, guidata dal comandante Valerio Di Valerio. Sono in corso le operazioni di recupero in mare e di smaltimento della carcassa, condotte dal primo luogotenente dell’ Ufficio circondariale marittimo di Agropoli, Aniello Fiorito. Presente al molo di San Marco di Castellabate anche un’unità veterinaria per svolgere delle indagini sul corpo senza vita del cetaceo e comprendere le cause della sua morte.

20201226_085542 20201226_085607 20201226_085628 20201226_085658

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.